Domenica, 15 Settembre, 2019

Pali e sprechi, Napoli frenato dal Sassuolo

Il capitano stakanovista Hamsik sempre in campo nel Napoli di Sarri Il capitano stakanovista Hamsik sempre in campo nel Napoli di Sarri Getty
Cacciopini Corbiniano | 04 Mag, 2017, 13:29

Milik agguanta il pari nel finale, ma nel mezzo due pali colpiti da Mertens ed Insigne.

Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Dell'Orco; Pellegrini (46′ Mazzitelli), Sensi, Duncan; Berardi (79′ Ricci), Defrel (46′ Matri), Ragusa.

40′ Ultimo cambio per Sarri. A centrocampo qualche con Jorginho favorito su Diawara mentre le mezze ali saranno Zielinski ed Hamsik con lo Slovacco che però non è al 100%. Il primo tempo è stato piuttosto tranquillo, con due occasioni da gol per la squadra di Sarri con Callejòn e Insigne. Al 24′ Duncan sembra essere pronto per essere sostituto a causa di un problema alla coscia ma dopo le cure mediche riesce a rimanere in campo senza problemi. Al 31', poi, Callejon, ben servito dal compagno belga, ha sparato sull'esterno della rete. Formazione tipo per gli ospiti, con Strinic che ormai ha acquisito il posto da titolare che fu di Ghoulam, che subito provano a mettere in chiaro le proprie intenzioni bellicose, il Sassuolo da parte sua risponde con una squadra cortissima e attenta che, almeno per metà tempo, renderà inoffensivo il micidiale attacco dei campani. Gli azzurri arrivano in Emilia con il rinnovo fresco fresco di Lorenzo Insigne, firmato proprio ieri in conferenza stampa, davanti agli occhi di tutto il Mondo; niente clausola, cinque milioni al giocatore, diritti d'immagine al club e contratto fino al 2022, con il talento di Frattamaggiore che diventerà - con ogni probabilità - la bandiera del Napoli. Passa un minuto e gli azzurri sbloccano il risultato, Callejon crossa al centro per Mertens che di testa insacca: 1-0 Napoli. Un'annata memorabile per Dries Mertens.

Al 58' arriva il pareggio del Sassuolo grazie al gol di Domenico Berardi: errore clamoroso di Hamsik che tenta l'appoggio di testa a Reina, in zona c'è però Berardi che ne approfitta e trafigge il portiere spagnolo. Maurizio Sarri è polemico sull'arbitraggio di Sassuolo-Napoli. È la prima rete in campionato per il centrocampista del Sassuolo proveniente dalla Primavera della Roma. La rete del 2-2 su azione d'angolo la segna Milik (che era entrato da pochi minuti) al 40'. Si tratta della quinta realizzazione della punta azzurra. Oggi siamo andati vicini alla vittoria, sarebbe stato bello ma è ci accontentiamo. La banda Sarri è invece riuscita a complicarsi la vita da sola. Potete vedere Sassuolo Napoli in televisione sulle piattaforme pay-per-view di Sky (su Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1) e Mediaset Premium (Premium Sport) anche in alta definizione.

Altre Notizie