Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Serie B - Il Frosinone espugna l'Arechi: battuta la Salernitana 1-3

Salernitana Frosinone/ Info streaming video e diretta tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live Salernitana-Frosinone: Ultime Notizie e Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)
Cacciopini Corbiniano | 03 Mag, 2017, 06:27

Mazzotta protagonista delle prime due reti ciociare: prima l'esterno si mette in proprio e trafigge Gomis su assist di Dionisi, poi cagiona la sfortunata autorete di Bittante. Il bunker granata dura appena 8', ovvero quelli che servono a Dionisi e Ciofani per duettare in area di rigore e mettere al centro per Mazzotta che interrompe imbattibilità di Gomis che durava da 230'. Mazzotta è in serata di grazia e al 17esimo propizia il raddoppio. Sì, c'è sulla carta, ma sul campo si giocherella senza costrutto: Donnarumma prova a fare qualcosa, ma la difesa ospite non si fa bucare.

Ed è qui che gli vengono i 5 minuti: convinto che l'avversario abbia speculato sul fallo, perde la Trebisonda e lo strattona ripetutamente, cercando poi di tirarlo su trascinandolo per la maglietta: ammonito, prende poi a spintonare l'arbitro, il signor Pasqua di Nocera Inferiore. A 'completare l'opera' ci si sono messi poi l'iracondo quanto ingenuo Minala, che nel momento peggiore della squadra si fa espellere, e poi l'arbitro Pasqua che concede agli ospiti un rigore molto discutibile, che di fatti però chiude definitivamente il match. Grazie a questa vittoria, il Frosinone può continuare ad inseguire il sogno della promozione diretta, mentre alla Salernitana un risultato pieno avrebbe permesso di sperare ancora di più nei play off. Ed invece il match è stato da subito in salita per gli uomini di Bollini, penalizzati anche da una direzione arbitrale molto severa nei suoi confronti. Nel finale la Salernitana rimane anche in nove per il doppio giallo rimediato da Vitale, ma riesce a trovare il gol della bandiera con Coda che trasforma un calcio di rigore.

Benevento-Avellino. I padroni di casa, in calo nelle ultime giornate (1 punto nelle ultime 4 partite e 1 solo gol segnato) dove hanno regalato punti un po' a chiunque, devono riprendersi se non vogliono perdere il treno playoff in questa grande stagione.

SALERNITANA: Gomis, Bittante (46′ Improta), Tuia, Bernardini, Vitale; Minala, Ronaldo, Zito (63′ Della Rocca); Sprocati, Coda, Donnarumma (84′ Joao Silva).

A disposizione: Terracciano, Schiavi, Rosina, Mantovani, Grillo, Improta, Garofalo.

RETI: 8′ pt Mazzotta, 17′ autogol Bittante, 49′ pt rig. Ciofani (F), 89′ rig.

Altre Notizie