Mercoledì, 27 Gennaio, 2021

Incidente nella notte a Palermo: falciato giovane ciclista

Incidente nella notte a Palermo: falciato giovane ciclista Incidente nella notte a Palermo: falciato giovane ciclista
Machelli Zaccheo | 28 Aprile, 2017, 12:37

A perdere la vita nel cuore della notte un uomo di 33 anni, Giuseppe Gambino - che lavorava come barista da 'Ilardo' - che si trovava a bordo di una bicicletta in via Messina Marine. Un ciclista è stato travolto da un'auto.

Due giovani, entrambi ventenni, sono inoltre morti la scorsa notte in un gravissimo incidente stradale. L'automobilista si e' presentato al commissariato di polizia di Brancaccio e ha confessato l'accaduto. E' stato investito all'altezza di via Amedeo d'Aosta, la zona in cui abitava: a travolgerlo, un Suv il cui conducente si è inizialmente dato alla fuga senza presta re soccorso. Le indagini sono condotte dall'Infortunistica e dalla polizia che stanno effettuando tutti gli accertamenti sulla dinamica dell'impatto. I medici del 118 hanno constatato il decesso. Gambino e' la terza vittima della strada in pochi giorni dopo la piccola Giulia, di 6 anni, che lunedi' mattina, nei pressi del Policlicnico, viaggiava sul sedile anteriore della vettura, seduta sulle gambe della mamma; e il motociclista che martedi', in via Nicoletti, ha impattato violentemente un autocompattatore. Sul corpo del ciclista è stata disposta l'autopsia dal pm di turno.

Altre Notizie