Venerdì, 19 Luglio, 2019

M. Night Shyamalan dirigerà Glass, il crossover tra Split e Unbreakable

Glass confermato il sequel che chiuderà la trilogia iniziata con Unbreakable Glass confermato il sequel che chiuderà la trilogia iniziata con Unbreakable
Deangelis Cassiopea | 28 Aprile, 2017, 06:57

Dopo un susseguirsi di voci e di teorie è finalmente arrivata la notizia ufficiale: Glass sarà il sequel di Unbreakable - Il predestinato e di Split.

Shyamalan ha anche rivelato il titolo della pellicola, che si chiamerà Glass, e che Bruce Willis (David Dunn) e Samuel L. Jackson (Mr. Glass / Elijah Price) prenderanno parte al progetto. "E' sempre stato il mio sogno far collidere questi due film in un terzo capitolo". Glass uscirà nelle sale statunitensi nel gennaio del 2019, distribuito da Universal. Shyamalan, d'altro canto, è reduce dal successo del suo ultimo film, Split, che ha incassato più di 275 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget di circa 9 milioni. Kevin, il personaggio principale di Split, compariva originariamente nella sceneggiatura di Unbreakable, ma venne tagliato quando si accorsero che non c'entrava molto col resto. I media lo hanno soprannominato The Horde (L'orda), ma questo appellativo le ricorda quello di un altro personaggio inquietante, diventato celebre anni addietro.

Di seguito il tweet di Shyamalan in cui dice "Il mio nuovo film è il sequel di Unbreakable e di Split". Infatti, la scena post credit del film rivela, assieme al cameo di Bruce Willis nei panni di David Dunn, il collegamento tra i due film. La coppia di attori che avevano già lavorato insieme in "Die Hard - Duri a morire" del 1995 verrà probabilmente riproposta anche nel seguito dell'omonimo film del 2000 riprendono il loro ruoli di opposti.

La pellicola, come anticipato, arriverà nel 2019.

Altre Notizie