Giovedi, 18 Luglio, 2019

Tragedia alla Targa Florio, auto esce fuori strada: 2 morti

Targa Florio 2017, Palermo 20-23 aprile: il programma della più antica corsa di automobili Targa Florio: una delle più antiche gare automobilistiche
Evangelisti Maggiorino | 21 Aprile, 2017, 22:59

La 27enne è ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

Inevitabilmente, la procura di Termini Imerese ha aperto un'inchiesta. È stata disposta l'autopsia sui corpi delle due vittime e una perizia tecnica sull'auto.

Nonostante si stia indagando per ricostruire le cause dell'incidente, occorre segnalare che la prova speciale si è corsa in condizioni proibitive: in alcuni tratti, i piloti testimoniano di aver trovato persino la neve. Il pilota è Mauro Amendolia, 53 anni, messinese, il commissario, Giuseppe Laganà, lentinese.

La gara è stata annulata. L'incidente si è verificato alle 12.30 a Isnello al km 10+500, in località Piano Torre. Stando alle prime informazioni, tra l'altro, sulla strada sarebbe stato rinvenuto un leggero strato di nevischio. Non è ancora chiaro se alla guida ci fosse lei o il padre. Ancora una volta la Targa Florio si prepara a portare per le strade della Sicilia migliaia di appassionati e a fungere da motore di interesse turistico e sviluppo economico.

Incidente nella Targa Florio 2017, i dettagli dell'incidente.

E Mauro potrebbe aver preso anche oggi il posto dell'altra figlia, infatti nei documenti di gara Gemma Amendolia nei documenti della gara è indicata come primo pilota dell'auto mentre il padre era il secondo. La Direzione di Gara avviava l'esposizione della bandiera rossa da tutti i posti di intermedio, della quale erano efficacemente dotati alle ore 11.49 arrestando la gara dei concorrenti n. 201 - 202- 203 - 204, che sono stati fermati nel corso dell'effettuazione della prova. "Il commissario era a due metri dalla sede stradale e in posizione sopraelevata".

Tragedia e fine dell'edizione numero 101 della storica Targa Florio. La tradizionale competizione automobilistica che si svolge nelle strade del capoluogo siciliano, giunta alla sua 101esima edizione, è iniziata ieri, giovedì pomeriggio.

Il team Amendolia-Amendolia, era a bordo di una Mini Couper del team Messina-Racing. Correvano con una Bmw mini cooper Jcw per la scuderia Messina racing team. Ferita la figlia Gemma, 26 anni, navigatrice.

Targa Florio, incidente: auto travolge e uccide commissario. Gli equipaggi arrivano da tutto il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti. La ragazza è stata sempre vigile e cosciente, presentava un trauma al braccio con una ferita che è stata suturata.

-"La Targa da un'emozione particolare per la sua incomparabile storia e poi perché è la mia gara di casa e non posso nascondere una buona dose d'emozione - ha dichiarato Nucita - il nostro riscatto sarà contro la sorte avversa, poiché disponiamo di un ottimo mezzo e di eccellenti coperture, per cui siamo sicuri di poterci esprimere al meglio in prova, anche se consapevoli dell'alto livello degli avversari sempre più agguerriti e competitivi".

Altre Notizie