Giovedi, 16 Luglio, 2020

Champions League, Juventus-Barcellona 3-0: bianconeri devastanti allo Stadium, Barcellona annichilito

Barcellona-Juve in tv dove vederla in streaming e in chiaro Barcellona-Juve in tv dove vederla in streaming e in chiaro
Cacciopini Corbiniano | 21 Aprile, 2017, 16:26

In ogni caso, i blaugrana devono ancora riuscire a sconfiggere la Juventus quando i bianconeri giocano in casa. Dobbiamo imparare e migliorare, rivedremo la gara per analizzarla.

Il Barcellona reduce invece dalla sconfitta con il Malaga che lo porta a mancare l'aggancio al Real Madrid nella Liga spagnola. Mixando il tutto si è arrivati ad una Juve serena e motivata a caccia dell'impresa contro il Barcellona, cui vengono lasciati i favori del pronostico più per una questione di mind games che di inferiorità consapevole.

Questa sera tutti i riflettori saranno sicuramente puntati sulla sfida delle sfide di Champions League, non che quella di domani non lo sarà (Bayern Monaco-Real Madrid) ma quella di stasera ha tutto un sapore diverso per noi, anche perchè si tratta dell'unica squadra italiana rimasta in corsa per la Champions. In appendice il video dei gol del match di Champions. Lionel Messi in questa stagione di Champions ha già segnato 11 gol, la sua miglior prestazione dopo la performance del 2011-2012. Sul 3-0 Leo ha uno spunto che pesca in area Luis Suarez: l'uruguagio però non è abbastanza freddo e non trova il gol avrebbe dato ossigeno al Barça. Il tecnico dei blaugrana si affiderà, probabilmente, al modulo 4-3-3 (anche se non è escluso il ricorso al 3-4-3). A sostituire Busquets sarà l'argentino Mascherano, con l'inserimento di Umtiti nel quartetto difensivo.

Sarà 4-2-3-1 con tutte le stelle in campo; in difesa Dani Alves e Chiellini sono favoriti su Lichtsteiner e Barzagli così come Alex Sandro lo è su Asamoah.

Il Barcellona dovrebbe rispondere con un più classico 4-3-3 che comprende Ter Stegen come estremo difensore protetto da Sergi Roberto, Pique, Umtiti e Jordi Alba con al centrocampo Mascherano, Rakitic ed Iniesta a sostegno dell'ottimo tridente d'attacco formato da Messi, Neymar e Luis Suarés.

Altre Notizie