Martedì, 16 Luglio, 2019

Borsa: Milano maglia rosa, ok Unicredit

Borse in rosso dopo il lungo ponte. Unicredit sale a Milano Borsa: Milano negativa, bene Unicredit
Esposti Saturniano | 19 Aprile, 2017, 17:49

Piazza Affari in recupero, Europa contrastata. Il Ftse Mib cede l'1,1% a 19.547 punti. Ce ne ha parlato Tiziano Motti, l'eurodeputato al parlamento europeo della settima legislatura: "Piazza Affari è appesantita dalle perdite dei titoli finanziari e petroliferi, dopo il prezzo del petrolio contrastato all'avvio dei mercati".

In ordine sparso il resto d'Europa, quando mancano quattro giorni a elezioni presidenziali francesi che si annunciano combattute. Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) cede l'1,35%, ma ad avere la peggio è Banco BPM con un rosso del 2,33%.

In controtendenza Unicredit (+0,7%), in attesa giovedì della prima assemblea dopo l'aumento di capitale.

Le vendite europee offrono lo spunto a Fca +3% a 9,28 euro. In positivo anche Terna (+0,9%), Exor (+0,3%), Banca Mediolanum (+0,2) e Snam (+0,1%). Ad appesantire il paniere di riferimento della Borsa di Milano sono alcune specifiche quotate come Tenaris che sta perdendo il 2,56% Cnh Industrial che sta segnando un calo del 2,5% e Mediaset che è in ribasso del 2,2%. In negativo anche Saipem (-1,9%), Italgas (-1,8%) ed Eni (-1,5%), dopo la chiusura temporanea del centro oli Val d'Agri.

Altre Notizie