Domenica, 17 Novembre, 2019

Lazio, Inzaghi: "Napoli? Fallito esame maturità"

PS Simone Inzaghi Inzaghi, derby alle 12.30? Non mi piace
Cacciopini Corbiniano | 14 Aprile, 2017, 17:37

La vittoria nel derby è ormai passata, ora bisogna concentrarsi e pensare al campionato come spiega nella conferenza stampa della viglia.

Quarto posto. "Contro il Napoli avevo chiesto una grande prova di maturità, e non c'è stata".

"Abbiamo sbagliato una partita che per noi era importantissima - prosegue Inzaghi - per questo contro il Genoa voglio vedere una grandissima gara. Ma il nostro avvicinamento all'Europa passa per Genova, poi domani vedremo cosa succederà". Probabilmente abbiamo risentito più di altri delle tre partite in una settimana; probabilmente abbiamo subito più assenze degli altri. Non mi va di cercare alibi, ma è una sconfitta che brucia. A luglio era un sogno pensare a una classifica così. Dovremo fare una partita d'orgoglio per continuare a sognare. "Domenica ero arrabbiatissimo, ma alla fine l'abbraccio coi tifosi penso sia il massimo". Sabato pomeriggio, però, per i bianconcelesti non sarà facile conquistare il bottino pieno sul campo di un Genoa a caccia di punti importanti in chiave salvezza.

Rinnovo Keita. "I rinnovi non mi competono".

"Lo vedo benissimo. A parte l'inizio della stagione e il periodo della Coppa d'Africa dove non era a disposizione, si è sempre allenato al meglio e si è fatto trovare pronto". Il più delle volte è partito da titolare, di recente è subentrato, dando sempre il suo apporto. Col Napoli è entrato bene, avremmo potuto riaprire la partita grazie a lui.

Il tecnico biancoceleste è soddisfatto per il rinnovo di Milinkovic: "Sono contento, non gli è stato regalato, se l'è guadagnato sul campo come Murgia, Lombardi e Strakosha".

"L'orario del derby non mi piace". Non mi piaceassolutamente, abbiamo visto i due derby di Coppa Italia la serae sono stati fantastici per intensità, cornice e pubblico.Avranno deciso per le tv in modo che si veda anche in altriPaesi. "Troveremo delle insidie. Farà più caldo, ma mancano ancora venti giorni". Ci adegueremo, sapendo che troveremo delle insidie ma ora non ci interessa pensiamo al Genoa. "Arriveremo pronti alla partita". Contro il Napoli avevo chiesto una grandissima prova di maturità e questa non c'è stata. Si chiude un'era, se ne apre un'altra. Berlusconi ha vinto tanti trofei, ha caratterizzato un'epoca, ha ottenuto successi anche grazie a mio fratello.

Altre Notizie