Venerdì, 15 Novembre, 2019

De Sciglio: "Speravamo in un ko dell'Inter, puntiamo all'Europa"

De Sciglio 'Rinnovo? Per ora nessun incontro con il Milan c'è poco da dire' De Sciglio 'Rinnovo? Per ora nessun incontro con il Milan c'è poco da dire'
Cacciopini Corbiniano | 07 Aprile, 2017, 00:42

"Per noi e' fondamentale, e' il nostro obiettivo e cercheremo di fare di tutto per centrarlo".

Il canale tematico Milan TV segue l'evento in diretta, prima del quale De Sciglio ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti.

"Abbiamo otto partite per l'Europa. Sto cercando, e farò così anche in futuro, di onorarla al meglio". Ci aspettavamo anche noi un Milan diverso, abbiamo analizzato la partita: probabilmente è stata più una questione mentale, penso io. Era sicuramente una partita dovevamo fare tre punti per non perdere terreno, abbiamo iniziato male e siamo andati in crescendo: "ma è chiaro che contro queste squadre, quando la partita si mette in un certo modo è dura ribaltare il risultato". Speravamo nella sconfitta dell'Inter contro la Samp, ma più che guardare loro guardiamo la classifica e cerchiamo di entrare in Europa, il nostro obiettivo.

Per i rossoneri si avvicina un periodo che dovrebbe coincidere con il derby ma soprattutto con il clonino: "Noi pensiamo solo al calcio e alla prossima partita con il Palermo".

Ragazzo con alti valori, molto disponibile e paziente ha ascoltato tutte le richieste dei piccoli ammiratori intervenuti, e si è concesso senza problemi per fare foto e autografi.

"C'è poco da dire perchè non ci si è trovati a parlarne, ora sono serenissimo", ha dichiarato il terzino, che ha un contratto in scadenza nel 2018. Ho ancora un anno di contratto e chi lavora per me mi ha detto che al momento c'è poco da dire.

CALENDARIO - Le partite come il derby o come contro Roma e Atalanta, scontro diretto, si preparano da sole; partite come contro Empoli, Crotone e Palermo sono invece più difficili, ti devi preparare bene a livello mentale: "il rischio è avere cali di prestazione".

Altre Notizie