Domenica, 25 Agosto, 2019

Primarie Partito Democratico, trionfo di Renzi in Abruzzo e nelle Marche

Pd da Csm nuova accusa per Emiliano Congresso Pd, nei circoli di Roma trionfa Renzi. Si spacca l'area degli ex Ds
Esposti Saturniano | 05 Aprile, 2017, 03:56

Come già annunciato la mozione Renzi si è affermata con il 60,27% dei consensi davanti a quella di Andrea Orlando al 38,54% e a quella di Michele Emiliano fermo all'1,19%. All'indomani della chiusura dei seggi e a un mese dalle primarie vere e proprie ai gazebo, che si svolgeranno il prossimo 30 aprile, la polemica rinfocola, i dati vengono contestati e numerose anomalie vengono rilevate dai tre contendenti alla segreteria del Partito Democratico. "I risultati di ieri sono un successo sia di Matteo Renzi che di tutto il Partito Democratico: continuiamo ad essere il punto di riferimento per chi crede ancora nel confronto politico e nel valore della partecipazione". Ad Emiliano, il Pd-Sud, appena 1,9 per cento. Emiliano per ora non parla, al suo posto lo fa Francesco Boccia, fedelissimo del governatore pugliese: "Nella narrazione renziana chi prende tanto è vincente e chi prende poco è perdente, per noi l'8% è un successo perché è fatto da persone che quando si sono iscritte al Pd non sapevano della candidatura di Emiliano". A Varese, dove ci sono quattro circoli: in tre ha vinto Renzi, in uno Orlando. A Foligno: Circolo 1: su 88 aventi diritto, 47 votanti: 29 Renzi e 18 Orlando; Circolo 2: 79 renzi 4 orlando; Circolo 3: 93 votanti, 62 Renzi, 31 orlando, 1 nulla; Circolo 4: 82 Renzi, 2 emiliano, 3 orlando; Circolo 5: 23 renzi 15 Orlando 3 emiliano una bianca; circolo 6: su 58 aventi diritto, 47 votanti, 34 Renzi e 13 Orlando; Circolo 7: Su 62 aventi diritto, 56 votanti, 51 Renzi e 5 Orlando.

Le urne hanno restituito percentuali bulgare per l'ex segretario Matteo Renzi. A Gualdo Tadino Per Renzi 84, 28 Orlando e zero per Emiliano.

Renzi ha inviato un messaggio ad Astuti complimentandosi per il risultato.

Questa mattina la Commissione provinciale del congresso Pd ha confermato il risultato delle 81 assemblee di Circolo tenutesi nel modenese. "Abbiamo raggiunto l' 8% degli iscritti non fatti da noi". Ma il cambiamento delle cose è necessario e non più rinviabile. "Non accettiamo lezioni dalle altre forze politiche dove c'è un capo che comanda e coinvolge gli iscritti, ma solo se va bene al capo".

Altre Notizie