Martedì, 17 Settembre, 2019

Genoa:Preziosi "abbiamo toccato il fondo"

Genoa:tifosi disorganizzati con Preziosi Genoa-Atalanta, lo sfogo di Preziosi: "Abbiamo toccato il fondo. Accontenterò i tifosi"
Cacciopini Corbiniano | 02 Aprile, 2017, 20:18

Genova - "Il Genoa non ha padroni, il Genoa è dei genoani": questo lo striscione apparso nella Gradinata Nord in segno di contestazione verso il presidente Enrico Preziosi che ha preso il suo posto in tribuna.

"Vedo quello che hanno scritto i tifosi e quello che stanno dicendo".

Poi un commento sul pesante 0-5 subito dall'ex Gasperini: "Abbiamo toccato il fondo anche oggi". Queste le parole del numero uno rossoblu, intervenuto ai microfoni di Radio Nostalgia: "Quello che hanno scritto oggi i tifosi rappresenta la loro espressione: mi fanno arrabbiare gli insulti alla mia famiglia". Loro non vogliono Preziosi. "Questa è la nostra situazione, ma dobbiamo andare avanti". "Se verrà qualcuno buona fortuna per lui".

Poi dopo esser stato molto tempo negli spogliatoi, Preziosi si è fermato in zona mista: "Mandorlini?". Io tempo per incontrare certa gente non ce l'ho, il mio tempo è prezioso e io faccio quello che posso fare per il bene della società. Vogliono che non ci sia io? "Gli ultrà sono il male del Genoa".

Altre Notizie