Lunedi, 16 Settembre, 2019

Calciomercato Roma, ecco i possibili rinforzi con Monchi

Roma-Monchi contatto a Londra Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 02 Aprile, 2017, 11:55

Ha amato tanto la Roma, pur raccogiendo poco da una piazza esigente ed adesso, da lontano, può analizzare con freddezza i tanti episodi accaduti.

"Per me è una giornata infausta: è quasi ufficiale il nome del prossimo ds della Roma". A "casa" di Franco Baldini, sempre più presente nelle scelte strategiche della società giallorossa, lunedì pomeriggio c'era già il presidente James Pallotta a cui si sono aggiunti, in arrivo dalla Capitale il d.g. Odio aver perso la Roma, la Roma è stata la mia vita, la amo e l'ho sempre seguita in questi mesi, ho sempre seguito le partite con sofferenza estrema.

Sabatini ha proseguito: "Lo rispetto, come uomo e professionista". Ero bravo a far l'allenatore, ma siccome ero bravo a tenere insieme il gruppo mi hanno messo nel settore giovanile del Perugia e poi come direttore tecnico nella Lazio. Nel mio lavoro sono importanti le plusvalenze che si generano con molta fortuna: perché si realizzi una plusvalenza, è necessario che i giocatori crescano.

"La cosa migliore è parlarne con le persone che stanno discutendo con lui". Ha dovuto dire cose impegnative, andando in rotta di collisione con Totti. Totti? Io ho visto fare a Francesco giocate non più riproducibili, quando smetterà sarà un guaio per il calcio.

Nel frattempo è attesa a breve l'indicazione di Spalletti, che ha promesso alla società di comunicare quanto prima la propria scelta sul futuro. Questo lo si fa però anche attraverso i comportamenti a margine degli allenamenti, nella vita. Lui è coraggioso, ed è una virtù di pochi. Non chiede i top player e non ha mai evidenziato l'inadeguatezza di una rosa. Fino a qualche giorno fa non è stato possibile. Guardate gli altri tecnici invece cosa fanno. "Luciano merita di vincere con la Roma e sarebbe l'unico in grado di farlo". Vedere andare via Spalletti?

Altre Notizie