Martedì, 18 Giugno, 2019

Spalletti: "Se non vinco non rimango"

Cacciopini Corbiniano | 02 Aprile, 2017, 11:55

Uno dei rischi di Roma-Empoli potrebbe essere il pensiero del derby? La partita ha poco altro da dire. "La squadra deve essere protagonista oggi e martedì". La Roma ha vinto quattro partite in rimonta in questo campionato, nessuna squadra ha fatto meglio.

Se proverete a guardare in streaming gratis il match su Rojadirecta, abbandonate ogni speranza visto che il sito è stato oscurato sul territorio nazionale perchè considerato illegale; esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio ma noi consigliamo vivamente di utilizzare i canali tradizionali e soprattutto legali, che offrono la copertura in diretta tv e streaming di Roma-Empoli come ad esempio il servizio di Sky che, seppur in pay tv, offre la diretta dell'incontro sia da tv che in streaming sui vostri dispositivi portatili grazie a Sky Go.

Nainggolan domani gioca o riposa?

Su Monchi, è una crescita di garanzia? "Il contatto diretto e' la cosa piu' importante". Non ho parlato con la società di niente di Monchi, il mio direttore è Massara. Bisogna avere rispetto per Sabatini.

Rudiger 6 - Anche lui appare meno brillante, ma se la cava. "Di Monchi ho sentito parlare solo sui giornali".

Cosa vi siete detti con Pallotta? A battere è Paredes che taglia una difesa statica (quella degli uomini di Martusciello), incapaci di attaccare una parabola lenta e leggibile: sul pallone si avventa Dzeko, anche se un po' scomposto, e l'1-0 è cosa fatta.

Sempre in riferimento a quell'incontro, qual è il ruolo di Baldini ed è una figura di garanzia?

Spalletti, con Strootman squalificato e De Rossi infortunato (ma pare recuperabile per martedì) ha dovuto inventarsi il centrocampo: ne è uscito un 3-3-3-1, modello Bielsa e molto mobile, con Paredes che ha ben figurato. Abbiamo dominato tutto il primo tempo, ci siamo sentiti bravi, abbiamo iniziato a palleggiare e non abbiamo continuato il nostro gioco.

Per chi tifa domenica sera in Napoli-Juve? La partita la guarderò attentamente perché ci sono grandissimi allenatori e grandissimi giocatori da cui si possono prendere spunti.

"In questa sala stampa ci sono grandi firme, loro racconteranno quello che gli sembra più giusto raccontare". Lo considero al livello di tutti gli altri. Lo ha detto lui? Subito dopo si fa viva la squadra di Spalletti con un bel colpo di testa di Dzeko in piena area con la palla sopra la traversa. Il mio è sempre stato quel discorso lì.

La Roma vince con il minimo sforzo nel match disputato sabato 1^ aprile 2017 alle 20,45.

Dzeko 8; Con la doppietta segnata all'Empoli, Edin Dzeko è arrivato a 33 centri stagionali: superati Volk, Manfredini e Totti, migliori realizzatori della storia della Roma in una singola stagione in tutte le competizioni.

Altre Notizie