Giovedi, 17 Ottobre, 2019

L'Unione, i Trattati di Roma e il disamore dei popoli europei

Celebrazione per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma Celebrazione per il 60mo anniversario dei Trattati di Roma
Evangelisti Maggiorino | 25 Marzo, 2017, 01:34

Naturalmente per i partecipanti ai cortei, che saranno controllati attraverso cento telecamere appositamente dedicate dalla polizia scientifica, è severamente vietato indossare caschi o copricapi che travisino il volto, e portare qualsiasi genere di materiale esplodente o strumenti atti ad offendere. Fino alle ore 11 sarà consentito, esclusivamente per gli operatori della stampa, l'accesso dai varchi n. 32 (via della Consulta altezza via del Quirinale) e n. 36 (salita di Montecavallo altezza Piazza del Quirinale).

Sabato, dalle ore 00.30 sino a cessate esigenze, anche il transito pedonale nell'area Campidoglio. Una 'no fly zone', un divieto di sorvolo, è stata stabilita per i velivoli non commerciali dalle 8 di venerdì nelle zone interessate, "fino a cessate esigenze", rende noto la prefettura di Roma. Non saranno invece chiuse le scuole e i negozi nelle due aree di sicurezza, la 'blu' e la 'verde'. Nella stessa giornata, dalle 07.30 e sino a cessate esigenze, il transito pedonale nell'area Quirinale sarà consentito solo agli aventi titolo previa verifica dei presupposti ed effettuazione di controlli di sicurezza. Vietata da domani sera, per motivi di sicurezza, la sosta dei veicoli (comprese le moto) nella zona del Campidoglio e lungo il percorso che effettuerà nel pomeriggio di sabato il corteo Eurostop, da Porta San Paolo alla Bocca della Verità. Le zone interessate saranno Piazzale Ostiense, via Marmorata e strade limitrofe, Piazza dell'Emporio, lungotevere Aventino e piazza Bocca della Verità. Inoltre, la fermata 'Colosseo' della metro B e le fermate 'Spagna' e 'Barberini' della metro A rimarranno chiuse a partire dall'ultima corsa della serata di oggi e per tutta la giornata del 25 marzo. "Il capolinea della linea tramviaria '8' sarà spostato alla fermata sita in via Arenula/Cairoli". "Si rende noto, infine, che non sono stati assunti provvedimenti di chiusura degli istituti scolastici e degli esercizi commerciali che insistono nelle due aree di sicurezza".

A livello internazionale, si diceva che Brexit non avrebbe mai potuto vincere e invece ha vinto, si diceva che Trump non sarebbe mai diventato presidente degli Usa e invece oggi siede alla Casa Bianca, insomma, Brexit, Trump, l'avanzata delle forze noeuro sono altrettanti scricchiolii nella costruzione europea che conoscevamo e se vogliamo evitare che divengano uno smottamento allora bisogna fare un tagliando all'Europa e la domanda a questo punto diventa: la politica sarà in grado di fare un tagliando a questa Europa e come? Come i commercianti di Testaccio, che sabato verrà attraversato dal corteo Eurostop.

MUSEI - Molti i siti archeologi e i musei che tra oggi e domani rimarranno chiusi al pubblico.

TRASPORTO MERCI - Dalle 06 di oggi e fino alle 24 del 25 marzo sarà vietato il trasporto di merci pericolose (armi, esplosivi, combustibili), in tutta la zona delimitata dalla ztl denominata 'anello ferroviario'.

Dalle ore 19 di venerdì 24 marzo 2017 e per tutta la giornata del 25 marzo saranno chiusi i seguenti musei ed aree archeologiche: Foro romano; foro Palatino; Fori Imperiali; Foro Traiano; Mercati di Traiano; Teatro Marcello (limitatamente all'accesso di via del Teatro di Marcello); Anfiteatro Flavio (Colosseo); Domus Aurea; Domus Romane; Musei Capitolini; Complesso del Vittoriano; Scuderie del Quirinale.

Altre Notizie