Venerdì, 24 Gennaio, 2020

Disoccupati: al varo esperimento su assegni di ricollocazione

Paolo Gentiloni Paolo Gentiloni +CLICCA PER INGRANDIRE
Esposti Saturniano | 16 Marzo, 2017, 16:34

I destinatari dell'assegno di ricollocazione sono stati individuati tra i lavoratori che percepiscono da almeno quattro mesi il Naspi (Nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego). Si tratta del primo intervento di politica attiva nazionale in Italia.

Possono usufruire dell'assegno di ricollocazione anche i lavoratori a rischio disoccupazione, ossia coloro che sono posti in cassa integrazione straordinaria a seguito di una cessazione dell'attività dell'azienda, chi è posto in cassa integrazione in deroga e i lavoratori con contratti di solidarietà. Sono più alti per i disoccupati che hanno maggiori difficoltà a essere ricollocati nel mondo del lavoro.

Sono partite le prime trentamila lettere per l'assegno di ricollocazione.

"Occorre estendere gradualmente a tutti le tutele sul lavoro". E' ad Avellino che viene presentato l'assegno di ricollocazione, previsto dal Jobs Act, dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, in un incontro con il presidente dell'Anpal, l'Agenzia Nazionale Politiche Attive Del Lavoro, Maurizio Del Conte.

Il percorso di ricerca di lavoro con l'affiancamento di un tutor avrà durata semestrale, che potrà essere prorogato per ulteriori 6 mesi, per un totale di 1 annodi ricerca di lavoro con il finanziamento dello Stato tramite assegno di ricollocazione. E incalza: "Così diciamo basta ai bazar dei colloqui fine a se stessi e stimoliamo la ricerca attiva di un posto".

Dai mille ai cinquemila euro, ma solo in caso di assunzione!

Infatti se "il centro per l'impiego, pubblico o privato, trova al disoccupato un contratto a tempo indeterminato percepirà l'assegno per intero, in caso di contratti a tempo determinato ma che siano superiori a sei mesi, prenderà il 50% del bonus".

I lavoratori che riceveranno la lettera del Governo, se vorranno partecipare alla misura, dovranno collegarsi al portale dell' Anpal e registrarsi online. L'assegno di ricollocazione dovrebbe durare per sei mesi, prorogabili di altri sei.

Fino a 5mila euro per l'agenzia privata o il centro per l'impiego che trovano un lavoro al disoccupato iscritto e che fa richiesta.

Altre Notizie