Sabato, 21 Settembre, 2019

Ancona: cavalcavia crolla sull'autostrada A14 e schiaccia un suv, due morti

Evangelisti Maggiorino | 11 Marzo, 2017, 04:44

Nel cedimento sono rimasti feriti anche tre operai che stavano effettuando lavori di manutenzione sul cavalcavia.

"E' un tragico incidente non prevedibile, determinato dal cedimento di pile provvisorie su lavori di innalzamento del cavalcavia necessari per ripristinare l'altezza dell'opera rispetto al nuovo livello del piano autostradale, dopo l'allargamento dell'autostrada a tre corsie".

Sul luogo ci sono due eliambulanza che non sono ancora rientrate all'ospedale di Torrette di Ancona, la polizia stradale, i vigili del fuoco e i mezzi del 118. Sul cantiere era presente l'ingegnere responsabile tecnico dei lavori per la Delabech, che a dire da Autostrade per l'Italia risulta essere una società specializzata con qualifiche di legge per i lavori in oggetto e munita di certificazione delle società Protos, Bureau Vertitas e Accredia.

Marche, crolla un ponte sulla A14: morti e feriti Il ponte 167 è crollato sull'autostrada A14 al km 235 800, all'altezza di Camerano (Ancona), tra Loreto e Ancona Sud.

Gli operai stavano sollevando la campata del ponte con dei martinetti, quando la struttura ha ceduto: evidentemente qualcosa è andato storto. Una vettura è rimasta schiacciata: due persone, marito e moglie, sono morte. Il traffico sul quel tratto dell'A14 è chiuso in entrambe le direzioni. Lo hanno detto il procuratore di Ancona Elisabetta Melotti e il pm titolare dell'inchiesta Irene Bilotta. L'ipotesi di reato è, per il momento, di omicidio colposo plurimo. - Così ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto - Troppa disattenzione per i problemi idrogeologici e la cura del territorio che andrebbe assicurata anche con un puntale ed efficace impiego del personale a disposizione. I testimoni che viaggiavano sulla A14 hanno visto soltanto una grande nuvola di fumo. "Siamo salvi per miracolo: una signora davanti a me era scossa davvero, ha fatto una frenata e si è fermata a 10 mt dal ponte". Le due vittime si trovavamo a bordo di un'automobile in transito sotto il ponte.

Altre Notizie