Venerdì, 19 Luglio, 2019

IPhone: dal 2019 avranno tutti schermi OLED?

IPhone: dal 2019 avranno tutti schermi OLED? IPhone: dal 2019 avranno tutti schermi OLED?
Acerboni Ferdinando | 09 Marzo, 2017, 09:08

I rumors sul prossimo melafonino sono numerosi e tutti ovviamente da confermare.

Entrando nello specifico, questa volta, tuttavia i rumor trapelati online non si incentrano solo ed esclusivamente sui componenti hardware del terminale, ma sul presunto nome che ha davvero del clamoroso: prendendo in considerazione fonti che arrivano direttamente dal territorio giapponese, infatti, il produttore coreano - inaspettatamente - starebbe seriamente pensando di cambiare il nome con il seguente: iPhone Edition. Non dovrebbe mancare, sull'iPhone 8, la ricarica wireless, anche se non è ancora chiaro quale tecnologia sarà utilizzata. Questa versione sembra dunque la più accreditata, perché da una parte Apple non rinuncerebbe mai ad iPhone 7s e dall'altra il prezzo di iPhone Edition si prevede oltre i 1.000 euro, dunque non potrebbe mai essere il nuovo modello base di riferimento. Nella parte inferiore del display troveremo una "Function Area", un'area virtuale che andrà a comprendere l'ormai eliminato tasto home. Secondo quanto riporta Cnbc, il colosso tecnologico si e' aggiudicato i diritti per una tecnologia avanzata per il riconoscimento facciale, per la realta' aumentata e per tecnologie che potrebbero essere usate nelle vetture senza conducente. Questa nuova tecnologia, secondo i rumors, potrebbe perfino approdare su iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Ciò a causa del lettore d'impronte digitali personalizzato, che verrà prodotto in grandi volumi solamente da settembre; tale situazione costringerebbe Apple a spostare la data di lancio del modello per il decimo anniversario (il primo iPhone risale al 2017) di diverse settimane rispetto alla consueta finestra di fine settembre.

Altre Notizie