Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Nintendo Switch: i Joy-Con potrebbero funzionare su Pc

Acerboni Ferdinando | 09 Marzo, 2017, 03:11

La Nintendo Switch è una macchina da gioco bellissima, versatile e completa che ha fatto innamorare tutti.

Il successo di Nintendo Switch è innegabile, con performance interessanti a livello di vendita, malgrado una line up di titoli molto ridotta al lancio; difetto compensato dalla presenza di Zelda: Breath of the Wild. Coloro che hanno acquistato la console giapponese non si sono accorti probabilmente di un particolare: il suo controller, ovvero Joy-Con, è compatibile con Android, Windows e perfino Mac.

La nuova console della casa di Kyoto, vanta di un modulo Broadcom BCM4356 con supporto al protocollo 802.11ac e bande a 2.4 GHz e 5 GHz ma, nonostante questo, il segnale Wireless sembra non essere a livelli alti neanche a distanze ravvicinate.

Altri piccoli difetti riguardano invece la latenza nelle connessioni Wi-Fi e la difficoltà nel coglierne il segnale: il classico problema relativo alla ricezione del segnale che ha afflitto altre console ben prima di Nintendo Switch. A nostro avviso, però, questi non sono elementi di differenziazione. Pare che sia questo il motivo della riduzione o del blocco completo del segnale che si può verificare giocando. La dock di Switch (ma anche la console stessa, previo utilizzo di un adattatore) può leggere senza problemi qualsiasi tastiera dotata di un cavo USB standard.

Altre Notizie