Lunedi, 10 Agosto, 2020

Sci: Cdm, prima vittoria per la Goggia

Cacciopini Corbiniano | 05 Marzo, 2017, 15:01

Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli.

Ancora una volta, come ieri, alle sue spalle si è piazzata la regina della velocità, Lindsey Vonn, sua amica e rivale. Divertente il siparietto a fine gara tra Lindsey Vonn e Sofia Goggia. Al terzo posto la slovena e leader di Coppa di specialità Ilka Stuhec. Elena Curtoni è arrivata al 16mo posto e Federica Brignone al 20mo. Sempre per le posizioni azzurre al nono posto si piazza Johanna Schnarf, al decimo Verena Stuffer. Due gare che anticiperanno le finali di Aspen, in Colorado. Attualmente la classifica della coppa del mondo vede la statunitense Mikaela Shiffrin prima con 1323 punti. Servirebbe un miracolo, o forse qualcosa di più.

"Felice, orgoglioso e contento che un nostro talento 'rosa', la bergamasca Sofia Goggia, abbia ottenuto, sulla pista che il prossimo anno sara' teatro delle Olimpiadi, il suo successo in Coppa del Mondo". Mi sono sentita leggera e veniva tutto facile già dal riscaldamento. Era un superg che somigliava a un gigante, molto tecnico. Sono contenta di essermi confermata - dice la 24enne sciatrice - e di aver vinto anche in superG, che quest'anno è stato difficile. Deborah Compagnoni si era fermata a nove e considerando la giovane età della bergamasca e la sua adattabilità ad ogni disciplina, la Goggia comincia a far paura anche alle 'grandi' del circo bianco in prospettiva Coppa del Mondo 2018.

Altre Notizie