Domenica, 21 Luglio, 2019

IPhone 8, USB-C al posto di Lightning secondo il WSJ

Acerboni Ferdinando | 02 Marzo, 2017, 01:50

I nuovi iPhone 8, attesi a settembre in concomitanza con i classici iPhone 7S e iPhone 7S Plus, potrebbero vedere dei rinnovamenti non solo sull'estetica e per la tecnologia del display, ma anche sul fronte delle porte di comunicazione.

Con il prossimo iPhone, quello del decimo anniversario, Apple potrebbe passare alla porta USB C, abbandonando quella Lightning.

L'ultimo rumor su iPhone 8 lanciato dal Wall Street Journal non ha precedenti. Inoltre, sta trovando rapida adozione tra i produttori di smartphone Android e nell'industria hi-tech in generale.

"Con il rilascio del MacBook da 12", primo computer di Apple con porte USB-C, ed il rilascio dei recenti MacBook Pro del 2016 anch'essi dotati dello stesso standard di porte sarebbe piuttosto strano che l'azienda di Cupertino non cerchi in qualche modo di uniformare i nuovi dispositivi.

Leggi anche: Fotocamera frontale 3D per l'iPhone 8?

Il connettore Lightning è apparso per la prima volta sull'iPhone 5 nel 2012, e prima ancora iPhone aveva il classico connettore a 30 pin degli iPod.

In aggiunta a ciò il quotidiano torna a rincarare sulle voci riguardanti la presenza di un display OLED tra gli equipaggiamenti del nuovo iPhone 8 che, secondo le numerose informazioni raccolte negli ultimi mesi, dovrebbe approdare in commercio in tre varianti con display da 5.8, 5.5 e 4.7 pollici.

Altre Notizie