Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Sci alpino, superG Crans-Montana: Elena Curtoni è 2° dietro solo alla Stuhec

Cacciopini Corbiniano | 25 Febbraio, 2017, 15:35

Ilka si è inventata l'ennesima gara perfetta di questo suo fantastico inverno precedendo Elena di mezzo secondo, l'azzurra è stata l'unica ad accusare meno di un secondo di distacco dalla slovena. "Sesto posto per la svedese Kajsa Kling (+1" 36), seguita dalla veterana Elisabeth Görgl (+1" 39), alla sua ultima stagione. Completa il podio l'austriaca Venier. Per l'Italia è cominciato nel migliore dei modi con la straordinaria vittoria di Federica Brignone e la speranza di ottenere un podio anche oggi è più che fondata. E quinta è Federica Brignone, ancora brillante dopo il trionfo di ieri in combinata.

Continua la spettacolare stagione di Ilka Stuhec. Uscite tra le altre Sofia Goggia, Elena Fanchini, la statunitense Lindsey Vonn e la tedesca Viktoria Rebensburg.

La prima delusa di giornata è sicuramente Tina Weirather che chiude la gara di oggi ai piedi del podio con un quarto posto utile per i punti conquistati che la mantengono saldamente in cima alla classifica di superG orfana di Lara Gut che è stata dominatrice nelle scorse tappe di Coppa del Mondo ma che purtroppo sarà fuori fino al prossimo anno a causa dell'infortunio subito a St Moritz.

Meno felici sia Mikaela Shiffrin, che non riesce a stare nelle 10 facendo segnare un ritardo di 2.11 ma riesce a conquistare punti importanti soprattutto per la classifica generale che ormai è completamente nelle sue mani, che Tessa Worley che ha fatto segnare un tempo di 1 decimo minore di quello della giovane americana.

Altre Notizie