Giovedi, 23 Novembre, 2017

Anticipazioni I Fantasmi di Portopalo 20 febbraio: Saro salva un naufrago

Salvatore Lupo Salvatore Lupo
Deangelis Cassiopea | 17 Febbraio, 2017, 16:22

Lo ha detto l'assessore al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo che ha partecipato stamattina alla presentazione della miniserie 'I Fantasmi di Portopalo', con Beppe Fiorello, Giuseppe Battiston, Roberta Caronia e Angela Curri, che andrà in onda su Rai1 lunedì 20 e martedì 21 febbraio alle 21.10.Una coproduzione Rai Fiction-Picomedia, in collaborazione con Iblafilm, liberamente tratto dall'omonimo libro di Giovanni Maria Bellu.

La nuova miniserie di Rai Uno "I fantasmi di Portopalo" porta in tv una storia realmente accaduta. Beppe Fiorello interpreterà il pescatore Salvo Lupo l'unico che ebbe il coraggio di rompere il muro di omertà sulla tragedia, dopo che dalle reti dei pescatori emergevano scarpe, abiti e corpi.

Istituzioni e governo preoccupati di non mostrare all'Europa, che accusava l'Italia di avere dei confini colabrodo, che da quei confini era davvero possibile arrivare nel nostro Paese e, da li', in tutto il continente: "Se quel naufragio fosse stato gestito meglio, forse non avremmo avuto tutti quelli successivi" commenta Fiorello. Si tratta di Salvo Lupo, che nella fiction assume il nome di Saro Ferro.

Come sempre, il linguaggio della fiction semplifica, generalizza ma, come dicono molti, bene o male purche' se ne parli: "Sono contrario a una gestione dell'immigrazione fatta di muri e di blocchi - afferma Fiorello - anche se poi c'e' sempre qualcuno che mi dice: "E allora portateli tu a casa che sei ricco e famoso".

Le anticipazioni della prima puntata di I Fantasmi di Portopalo del 20 febbraio svelano che la storia è ambientata nella Sicilia del 1996. Ci sono delle persone che hanno dimostrato che si possono fare, ad esempio il sindaco di Riace, Mimmo Lucano, che sta al 40esimo posto della classifica delle persone più influenti della terra su Forbes. Lo deve a se stesso e alla sua famiglia, prima di tutto, ma anche a Fortunato, un giovane scampato al naufragio (un personaggio di fantasia) che lui salva e, in un certo senso, adotta.

Altre Notizie