Mercoledì, 28 Giugno, 2017

Franzoni condannata a pagare Taormina

Franzoni condannata a pagare Taormina Franzoni condannata a pagare Taormina
Evangelisti Maggiorino | 17 Febbraio, 2017, 14:10

Lo ha deciso il tribunale civile di Bologna: la cifrariguarda il compenso professionale mai percepito per averladifesa nel processo sul 'delitto di Cogne'. L'intera somma, calcolando iva, interessi e cassa previdenza avvocati, si aggira attorno ai 400 mila euro. Un mancato compenso di 275mila euro, mai versato al legale che l'ha difesa nel processo sull'omicidio del figlio, Samuele Lorenzi, per il quale è stata condannata in via definitiva nel 2008 a 16 anni di carcere. Taormina nel 2013 aveva citato in giudizio la donna per 771 mila euro. Per questo l'avvocato Taormina, a quanto si apprende, sarebbe intenzionato a impugnare la sentenza.

La difesa di Annamaria Franzoni ha sempre sostenuto che l'avvocato Taormina avesse pattuito, fin dall'inizio, per la gratuità della prestazione.

Altre Notizie