Giovedi, 23 Novembre, 2017

Sgarbi si scaglia contro Totti e lo stadio della Roma

Evangelisti Maggiorino | 17 Febbraio, 2017, 13:15

A Roma non ce n'è mai stato uno, iniziano a farli ora che non si fanno più? "La mia posizione è identica aquella di Italia Nostra e anche a quella della Raggi prima diessere eletta".

E' un fiume in piena Vittorio Sgarbi che in un video apparso sulla sua pagina facebook non risparmia nessuno. E poco importa chi si trovi davanti.

"Lo stadio è un orrore, uno schifo, una violenza, con la totale devastazione dell'agro romano - ha proseguito il critico d'arte - Totti è un cretino, un depensante che dice 'famo lo stadio'". Che bisogno c'è di fare i grattacieli? Quel che fa rumore, a questo punto, è il vero attacco mosso da Sgarbi nei confronti di Francesco Totti, capitano della Roma che si è già mobilitato in favore del nuovo stadio. Parole eloquenti, che fanno intuire come il critico d'arte non sia tanto contrario alla costruzione del solo stadio, ma al complesso di grattacieli che, secondo il progetto presentato mesi fa, dovrebbero sorgere vicino alla struttura sportiva. Si deve vergognare la Raggi, Totti invece non sa quello che dice, una volta gli dissero 'Carpe Diem' e lui rispose: non conosco l'inglese. Non resta altro che aspettare una possibile risposta dai due personaggi chiamati in causa, Virginia Raggi e Francesco Totti.

Altre Notizie