Giovedi, 23 Novembre, 2017

Meningite, 49enne morta a Milano. Gravissima una bimba di 7 mesi

Machelli Zaccheo | 17 Febbraio, 2017, 13:06

La 49enne era ricoverata da martedì scorso al San Raffaele di Milano a causa di una sepsi meningococcica. Da 24 ore è invece ricoverata presso un altro ospedale, il Buzzi, una bambina di 7 mesi, sempre a seguito di meningite. La settimana scorsa, sempre per una meningite da meningococco, è morta una professoressa di 54 anni, Vittoria Patti, che insegnava in un istituto tecnico di Milano.

Mentre sono in atto le verifiche volte ad isolare il ceppo della patologia, sottoposti a profilassi antibiotica i familiari della vittima e chi ha avuto con lei contatti stretti. La donna lavorava presso un azienda della provincia di Monza e Brianza: il personale del servizio di Igiene Pubblica di Ats della città metropolitana di Milano ha pertanto deciso di provvedere a profilassi per evitare possibili nuovi casi. "Siamo in attesa degli esiti dell'indagine epidemiologica per procedere ad un eventuale ampliamento dei contatti da sottoporre a profilassi", aggiunge Gallera.

La piccola, figlia di una famiglia rumena, non sarebbe né iscritta al Servizio sanitario regionale né avrebbe un pediatra di libera scelta.

Ancora due casi di meningite a Milano.

Altre Notizie