Martedì, 28 Marzo, 2017

Rossi deluso: "Abbiamo provato delle cose ma siamo indietro"

Maverick Vinales Test MotoGP 2017 Australia Rossi deluso: "Abbiamo provato delle cose ma siamo indietro"
Cacciopini Corbiniano | 17 Febbraio, 2017, 11:33

Marc Marquez: "È stato il primo giorno di test e abbiamo lavorato molto".

Un Viñales imprendibile continua a stupire durante la seconda giornata di test sul circuito di Phillip Island. Vinales, comunque, sarà un osso durissimo da battere; d'altronde, lo era già Lorenzo. Entrambi si sono concentrati soprattutto sul passo: "E onestamente abbiamo fatto un gran lavoro, un bel passo avanti - conferma il neo-pilota della Yamaha - Ieri ero andato a letto molto giù di morale, perché non avevo montato la gomma nuova e non sapevo a che punto fossi".

Da quando ha iniziato a gareggiare ha sempre cercato di vincere, non ha mai corso per il semplice gusto di farlo ma ha sempre unito il suo grande amore per le corse e per le moto ad una grande voglia di vincere. Non ho guardato dall'altra parte del box, sono rimasto molto concentrato sul mio lavoro.

Maverick Vinales Test MotoGP 2017 Australia

"Maverick Vinales chiude la tre giorni australiana al comando in 1'28" 549, 0" 294 più veloce di Marc Marquez e 0" 484 di Dani Pedrosa. Stiamo lavorando sodo per sistemare questi piccoli dettagli. Mi sento più a mio agio in pista e sto ottenendo più grip dalle gomme. "Il telaio mi ha convinto, quello nuovo mi piace e penso che anche Maverick sia della mia idea".

Le Ducati, invece, in questa prima giornata sono state meno brillanti rispetto alla Malesia. Ma il pomeriggio è stato difficile: dovevo fare dei test importanti, delle simulazioni di gara, ma le modifiche che abbiamo apportato alla moto non hanno funzionato bene e non riuscivo ad andare abbastanza forte. Diciamo che abbiamo ancora da fare e abbiamo dei dubbi. Rossi ha chiuso al secondo posto, preceduto soltanto da un Marc Marquez che, quasi a voler confermare le teorie degli avversari (convinti che l'iridato fin qui si fosse "nascosto"), all'improvviso si è ritrovato. Domani terza e ultima giornata di test.

Altre Notizie