Martedì, 25 Aprile, 2017

Azioni Samsung in rosso, vice presidente arrestato. Quale futuro per la società?

Azioni Samsung in rosso, vice presidente arrestato. Quale futuro per la società? Azioni Samsung in rosso, vice presidente arrestato. Quale futuro per la società?
Evangelisti Maggiorino | 17 Febbraio, 2017, 11:22

Nuovo "scivolone" per Samsung, il gigante mondiale dell'elettronica. Dopo l'arresto alla Borsa di Seul i titoli del colosso dell'elettronica sono stati scambiati a 1.881.000 won (-1,05%), vicino ai minimi intraday. Contro la presidente a novembre aveva manifestato un milione di persone.

I pubblici ministeri lo possono detenere fino ad un massimo di 20 giorni prima di incriminarlo formalmente.

Lee è accusato di aver istituito un conglomerato per dare sostegno finanziario a Choi Soon-sil, soprannominata la "Rasputin femmina della Corea del Sud", in cambio del sostegno del governo per una fusione tra due delle filiali del gruppo. La vicenda è legata allo scandalo di corruzione e altri reati che ha coinvolto la presidente della Repubblica Park Geun-hye (ora sotto impeachment) e la sua fidata confidente Choi Soon-sil (in arresto), che avrebbe approfittato della sua posizione influente per ottenere finanziamenti in cambio di protezione politica.

Lo stesso tribunale di Seul ha respinto una precedente richiesta di arresto nel mese di gennaio, a causa di mancanza di prove.

Oltre che di corruzione, Lee è accusato di ostruzione alla giustizia e di violazione della legge sul trasferimento dei beni all'estero.

Altre Notizie