Martedì, 16 Luglio, 2019

Aggressione alla fidanzata: Maradona interrogato dalla polizia di Madrid

Acerboni Ferdinando | 15 Febbraio, 2017, 18:58

Serata movimentata per Diego Armando Maradona volato a Madrid per assistere alla sfida di Champions League tra Real e Napoli. Le forze dell'ordine sarebbero giunte alle 8.20 di questo mercoledì mattina, dopo aver ricevuto una chiamata dal direttore della struttura, per una supposta aggressione avvenuta nella stanza dell'ex calciatore argentino.

Sul posto, la polizia ha condotto diversi interrogatori. Alla fine dunque, si legge su Marca, si sarebbe trattato solamente di "una lite furibonda". Per il Pibe de Oro il soggiorno a Madrid è stato fin qui molto movimentato: già martedì ha avuto un confronto teso con un giornalista spagnolo. Rocio non ha presentato denuncia e, a quanto riferiscono i media spagnoli, non presenta lesioni evidenti che lascino pensare a un'aggressione. El Pibe de oro è nella capitale spagnola per sostenere a gran voce la squadra azzurra. Non è la prima volta che l'ex ct dell'Argentina litiga con la fidanzata, due anni fa sul web circolò un video di un'altra lite furibonda fra i due. "Voglio comunicarvi che mi trovo a Madrid, assieme alla mia famiglia, in attesa della partita del Napoli, per la Champions", si legge in un post.

Altre Notizie