Lunedi, 16 Settembre, 2019

Fisco, per Equitalia record riscossione nel 2016: 8,7 miliardi

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Esposti Saturniano | 14 Febbraio, 2017, 04:24

Degli 8,7 miliardi di euro che la società ha incamerato negli scorsi dodici mesi, infatti, ben 1,84 vengono da qui.

Nonostante le misure sulla rottamazione delle cartelle esattoriali, voluta dal governo Renzi, Equitalia non perde colpi, anzi lo scorso anno ha toccato un record: dopo aver superato, due anni fa, quota 8 miliardi di euro, nel 2016 ha raccolto quasi nove miliardi di euro, per l'esattezza oltre 8,7 miliardi e un incremento del 6,17% rispetto al 2015. Per la società guidata da Ernesto Maria Ruffini si tratta del risultato più consistente dal 2010.

Se vediamo le principali province, a Firenze sono stati riscossi 187,8 milioni contro i 168,2 del 2014 (+11,7), anche se nel 2015 i milioni erano stati 193,7. Come detto, Equitalia opera per conto di altri enti e in particolare per i due azionisti della Spa pubblica, cioè Agenzia delle entrate ed Inps. Molto positivo anche il saldo della riscossione di Equitalia per conto di Inps che nel 2016 sfiora i 2,5 miliardi (+5,5%). Numeri su cui ha inciso la riforma messa in campo lo scorso anno e che ha portato da tre ad una sola società di riscossione, ad un nuovo rapporto con i contribuenti e la digitalizzazione dei servizi, oltre a una maggiore produttività delle strutture della società.A trainare il saldo positivo - sottolinea un comunicato di Equitalia - ancora una volta è il Centro-Nord (dalla Toscana alla Valle d'Aosta) che fa segnare oltre 4,8 miliardi di euro, mentre nelle regioni del Centro-Sud (Umbria e Lazio comprese) la riscossione sfiora i 3,9 miliardi di euro.

In leggera flessione, invece, il dato relativo ai Comuni: in attesa che arrivi anche la riforma della riscossione locale, e con molti sindaci che si dedicano in proprio al "recupero crediti", nel 2016 da Equitalia sono stati riscossi 530 milioni di euro, 20 in meno rispetto al 2015. Calano anche altri Enti statali, come ministeri, prefetture e altre agenzie. Ai vertici di questa "classifica" c'è la Lombardia, dove Equitalia ha incassato oltre 1,8 miliardi - con un +0,2%.

Altre Notizie