Lunedi, 24 Giugno, 2019

Aspirina ritirata dalle farmacie: ecco i lotti dal "colore strano"

Aspirina ritirata dalle farmacie: ecco i lotti dal Aspirina ritirata dalle farmacie: ecco i lotti dal "colore strano"
Machelli Zaccheo | 12 Febbraio, 2017, 15:52

La ditta Boehringer Ingelheim ha comunicato l'avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

La segnalazione dell'anomalia è arrivata dall'Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios (Aemps), ovvero l'omologo iberico dell'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa). Alcuni problemi di imballaggio potrebbero avere alterato la qualità del medicinale della Bayer mentre alcune confezioni potrebbero presentare colore anomalo. Nella nota si sottolinea che il prodotto confezionato, venendo a contatto con l'umidità rischia di deteriorarsi nell'aspetto fisico, nel gusto e può verificarsi una degradazione prematura.

Sono stati poi ritirati alcuni lotti di un altro medicinale sempre della Bayer: si tratta dell'Alka Effer. Ecco i lotti interessati.

004601023 Alka Effer 20 compresse BTAHELO mag- 19 delle specialità medicinali Aspirina e Alka Effer prodotte dala ditta Bayer spa. Viene indicato nel trattamento degli stati dolorosi su base infiammatoria di varia natura e nel trattamento sintomatico degli stati febbrili. Il farmaco, esattamente come l'aspirina, ha come principio attivo l'acido acetilsalicilico.

Ogni anno nelle farmacie vengono commercializzati nuovi farmaci pensati per curare malattie o alleviare dolori di ogni genere, ma esistono dei prodotti presenti sul mercato da molti anni che spesso e volentieri vengono considerati quasi una garanzia per i benefici che portano quando vengono somministrati, e in questa categoria di medicinali non può che rientrare anche l'aspirina, utilizzata non solo per alleviare dolori ma persino per la sua azione di fluidificazione del sangue che, in piccole dosi, può persino prevenire episodi di attacco cardiaco e ictus.

Altre Notizie