Giovedi, 21 Novembre, 2019

Nuovo audio di Berdini, sapeva di essere intervistato: "Usami come fonte anonima"

Virginia Raggi e la patata bollente ecco perché Feltri ha ragione Nuovo audio di Berdini, sapeva di essere intervistato: "Usami come fonte anonima"
Evangelisti Maggiorino | 12 Febbraio, 2017, 12:35

Il giornalista de La Stampa Mattia Feltri ha diffuso, via Facebook, altri nove secondi dell'audio della conversazione, già pubblicata nei giorni precedenti, tra l'assessore all'Urbanistica di Roma Paolo Berdini e un altro cronista del quotidiano piemontese, Federico Capurso.

Vi regalo altri nove secondi del colloquio fra Federico Marcello Capurso e Paolo Berdini. Cambia il fatto che queste parole vengono pronunciate al minuto 1.08 della registrazione. Ascoltateli ma intanto ecco la sbobinatura: "Mo' fa' conto quello che penso io, che rimane veramente fra noi, poi lo utilizzi: un anonimo che ti ha detto..." "Durante la settimana ho modificato l'intestazione delle polizze vita che avevo stipulato indicando come beneficiaria in caso di mia morte Virginia Raggi, così come lei aveva pubblicamente richiesto il giorno in cui è venuta a sapere che avevo sottoscritto diverse polizze aventi come beneficiari alcuni miei amici", si legge in un post. Non solo: "Puoi dire che te l'ha detto una fonte anonima", l'input di Berdini per veicolare la notizia esplosiva tutelandosi dalle (prevedibili) conseguenze nefaste. "Credeva di usare un giornalista per sputtanare il suo sindaco", scrive Feltri, smentendo di nuovo l'assessore con le sue stesse parole.

E dunque, Berdini sapeva benissimo, sin dall'inizio, di parlare con un giornalista. La pubblicazione del nuovo audio, infatti, non avrebbe spinto la Raggi a sciogliere la riserva sul possibile ritiro alle deleghe al titolare dell'Urbanistica e dei Lavori Pubblici, anche se sembrerebbe che, finora, l'ostacolo principale alla sostituzione immediata dell'assessore sia dovuta all'assenza di una figura immediatamente disponibile ad accettare l'incarico.

Adesso è arrivata la conferma: sulla battuta che ha suscitato più scalpore, facendo drizzare i capelli alla prima cittadina, quella secondo la quale lei e l'ex capo segreteria Salvatore Romeo fossero amanti.

Altre Notizie