Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Sanremo: eliminati Giusy Ferreri, Albano, Ron e Gigi D'Alessio

Sanremo: eliminati Giusy Ferreri, Albano, Ron e Gigi D'Alessio Sanremo: eliminati Giusy Ferreri, Albano, Ron e Gigi D'Alessio
Deangelis Cassiopea | 12 Febbraio, 2017, 02:29

I fan di Al Bano non riescono a credere che il loro grande idolo sia stata esclusa dal Festival di Sanremo.

Penultimo big in gara, Giusy Ferreri con "Fa talmente male" e poi, finalmente, a mezzanote e trentacinque minuti primi, Alessio Bernabei a chiudere il lotto dei venti ancora in gara con "Nel mezzo di un applauso". A chiudere il primo lotto, ecco Al Bano con "Di rose e di spine", con tanto di primo piano insistito della figlia Cristel in platea, lacrime agli occhi e sguardo intenso. La prima parte della terza serata del festival (dalle 21.19 alle 23.59) ha raccolto in media 12 milioni 751 mila spettatori con il 49.74%, la seconda (dalle 24 all'1.13) 5 milioni 403 mila con il 49.18%. "E devo dire che lo trovo un gioco perverso".

Prima dell'annuncio dei quattro brani eliminati dalla finale di domani, arriva Robin Schulz con la hit "Shed a light". Conti le chiede cosa rappresenti per lei il festival e lei ricorda quando l'anno scorso il marito Eros è stato sul palco da superospite e lei lo ha accompagnato.

Lodovica Comello: "Lei mi sta molto simpatica, è carina ed è pure una brava presentatrice". Visti e rivisti i sondaggi di Pagnoncelli, come lo sfrontato attacco a Renzi, dimenticato già mezzora dopo.

"Sapete chi c'è rimasto male?". "Stocazzo", risponde il coretto di amici e collaboratori che sono con lui. "Grazie alla mia famiglia, grazie anche a Maria e grazie anche a te Carlo: con Sanremo Giovani ci hai dato un'opportunità fuori dal comune". Anche con Masini e Zarrillo. Protagonista del tributo la cantante Karen Harding che ha eseguito un medley all'insegna di "Take My Breath Away" tratta da da "Top Gun" e "Hot Stuff" di Donna Summer. E un sorriso evita, elegantemente, la risposta a tono.

Nesli-Paba e Raige-Luzi sono stati eliminati definitivamente dal festival di Sanremo. Il rapper ogni volta sul palco dell'Ariston porta qualcosa che va oltre una canzone: una storia, un genere musicale, un'identità artistica specifica che manca a tanti altri. Usato sicuro, visto che lo ha già interpretato in passato. "L'eliminazione? Va bene così, la canzone sta piacendo".

La quarta serata ha spaziato dai momenti di musica, alla bellezza e come sempre al quotidiano. Se volete un piccolo riassunto, non potete perdervi il video che trovate in apertura in cui compare anche Ermal Meta, il cantante con il nome più storpiato dal pubblico di questa edizione.

Altre Notizie