Lunedi, 23 Ottobre, 2017

Amazon investe a Passo Corese, 150 milioni e 1.200 posti di lavoro

Amazon investe a Passo Corese, 150 milioni e 1.200 posti di lavoro Amazon investe a Passo Corese, 150 milioni e 1.200 posti di lavoro
Esposti Saturniano | 11 Febbraio, 2017, 16:50

In tutto, saranno 1200 i nuovi lavoratori assunti da Amazon con contratto a tempo indeterminato.

La conferma è arrivata oggi da Roy Perticucci, vice presidente Operations Europe di Amazon.

Il nuovo centro sorgerà a Fara in Sabina (RI), a una trentina di km da Roma: con i suoi 60.000 mq di ampiezza, distribuiti su più piani, diventerà il secondo centro Amazon in Italia dopo quello di Castel San Giovanni a Piacenza (100.000 mq), inaugurato nel 2011.

Procede a passi da gigante la costruzione del secondo Centro di distribuzione Amazon in Italia, che sarà operativo in autunno.

Il nuovo Centro di Distribuzione, a soli 30 chilometri a Nord di Roma, consentirà ad Amazon di rispondere alla crescente domanda di consumo degli italiani garantendo consegne puntuali e affidabili nel Centro-Sud d'Italia.

Per quanto riguarda le selezioni dei manager, Amazon cerca personale con esperienza nel settore logistica ma anche neo-laureati, molti ingegneri ma non solo.

Dopodiché sarà Amazon stessa - che prevede di completare entro tre anni le 1200 assunzioni - a svolgere colloqui con i singoli candidati. Nel luglio del 2016 l'azienda ha annunciato la realizzazione di un nuovo Centro di Distribuzione a Passo Corese (Rieti) nel Lazio per un investimento di 150 milioni e la creazione di 1.200 posti di lavoro.

Altre Notizie