Domenica, 15 Settembre, 2019

Fiorentina, Paulo Sousa dà le ultime su Kalinic e Saponara

Babacar eppure qualcuno ha provato a portarlo via dalla Fiorentina a gennaio Babacar eppure qualcuno ha provato a portarlo via dalla Fiorentina a gennaio
Cacciopini Corbiniano | 10 Febbraio, 2017, 17:10

E' la notizia data direttamente dall'allenatore della Fiorentina Paulo Sousa alla vigilia della gara interna con l'Udinese. Ha fatto tutti gli allenamenti in gruppo, Saponara si sta integrando ed è arrivato con un infortunio.

"Su Borja, Gonzalo e il loro basso rendimento:" Altre volte i giudizi su di loro erano estremamente positivi. Il giorno dopo il ko dell'Olimpico (quattro gol subiti tra il 39' del primo tempo il 37' della ripresa, una parentesi aperta e chiusa da Dzeko senza che lasquadra di Paulo Sousa abbozzasse una reazione) la tifoseria viola non ha infatti nascosto l'amarezza e il dissenso per la scialba prestazione, definita impalpabile non solo sui social network ma anche da qualche opinionista. "Da domani torneranno ai loro livelli". Cerchiamo di motivare i giocatori che abbiamo per farli crescere, lui sta lavorando bene.

Su Sanchez:"Sto lavorando con continuità per far si che Sanchez si abitui a quel ruolo". Dei singoli dell'Udinese non parlo, così come non parlo neanche dei miei.

"Sulla partita di domani:" Troviamo una squadra fisicamente forte, che difende bene e che riparte in contropiede. Deve migliorare ovviamente nell'interazione con gli altri compagni della difesa. "Stiamo cercando, dentro i nostri principi di gioco, di trovare spunti per metterli in difficoltà". "Siamo tutti dispiaciuti per il risultato, ma dobbiamo essere più ambiziosi nel vincere la partita".

Su come si riparte dopo la sconfitta di Roma:"E' un gruppo straordinario, che lavora per migliorarsi".

Altre Notizie