Martedì, 11 Agosto, 2020

Marotta attacca: "Manca la cultura della sconfitta"

L'Inter spegne le polemiche Marotta attacca: "Manca la cultura della sconfitta"
Cacciopini Corbiniano | 10 Febbraio, 2017, 08:58

I nerazzurri infatti continuano a recriminare dopo il KO. Una mossa che l'amministratore delegato della Juventus non ha compreso e certamente non apprezzato. Non immaginavo proprio che dopo una bella partita come quella di domenica sera ci si potesse dilungare così su polemiche inutili ed episodi inesistenti. "Da uomo di calcio dico che in Italia dovremmo allenare giocatori, allenatori e dirigenti a una cultura della sconfitta che nel nostro paese non esiste".

Stuzzicato anche sul futuro di Massimiliano Allegri, Marotta risponde - "C'è un contratto fino all'anno prossimo". Infine ribadisce che ognuno ha la propria storia e noi siamo orgogliosi della nostra. "Direi che ci sono i presupposti per andare avanti e per vincere ancora tanto assieme".

Altre Notizie