Lunedi, 24 Giugno, 2019

Lotta all'evasione, numeri record nel 2016 L'Agenzia delle Entrate recupera 19 miliardi

Lotta all'evasione, numeri record nel 2016 L'Agenzia delle Entrate recupera 19 miliardi Lotta all'evasione, numeri record nel 2016 L'Agenzia delle Entrate recupera 19 miliardi
Esposti Saturniano | 09 Febbraio, 2017, 14:19

La lotta all'evasione fiscale è stata una delle priorità del governo italiano, una piaga, la nostra che ha sempre messo in discussione il sistema macroeconomico italiano, generando l'aumento della spesa pubblica con la conseguente crescita del debito pubblico. Rossella Orlandi, la direttrice dell'Agenzia delle Entrate, ha osservato che 4,3 miliardi sono stati recuperati dalla voluntary disclosure, "grazie a una certosina attività di controllo".

Il gettito complessivo delle entrate erariali nel 2016 è stimato oltre 450 miliardi, un dato record che si confronta con i 436 nel 2015 e i 419 del 2014. Nel 2016 l'Agenzia delle Entrate ha recuperato 19 miliardi.

"Mi fanno sorridere affermazioni tipo "l'evasione fiscale non c'e'" o " il governo strizza gli occhi agli evasori" perché sono affermazioni che offendono il lavoro di tante persone", ha detto il ministro, aggiungendo che "il Governo non strizza gli occhi agli evasori, il Governo caso mai strizza gli occhi agli imprenditori aiutandoli a non fare errori, senza un approccio inutilmente punitivo".

"Al G7 dei ministri delle Finanze di metà maggio a Bari si discuterà della tassazione delle nuove forme di impresa dell'economia digitale, vedremo quali sono le forme possibili e concrete di cooperazione internazionale", ha sèiegato Padoan.

EVASIONE. "Ci sono diversi tipi di evasione e a ognuno deve corrispondere un'azione diversa: una forma particolarmente odiosa e preoccupante è l'evasione internazionale in quelli che venivano definiti paradisi fiscali". Questi comportamenti "ci preoccupano" come l'evasione vera e propria.

Altre Notizie