Sabato, 24 Agosto, 2019

Sanremo. "Maria De Filippi: sono frastornata, mi sento come Belen"

Sanremo. Sanremo. "Maria De Filippi: sono frastornata, mi sento come Belen"
Deangelis Cassiopea | 06 Febbraio, 2017, 15:39

Imperia - È Giorgio Moroder il presidente della giuria degli esperti del Festival di Sanremo, di cui fanno parte Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violante Placido, Greta Menchi e Giorgia Surina: lo ha annunciato il presentatore dell'edizione 2017, Carlo Conti, durante la prima conferenza stampa. "Da quando è diventata ufficiale la mia presenza ho capito quello che diceva Baudo quando con "Sanremo è Sanremo". E Sanremo è un posto dove si possono lanciare riflessioni anche su cose serie". "Abbiamo cercato fatti concreti, dal numero delle canzoni in gara, dalle nuove proposte che ho voluto anche quest'anno in testa al festival". Un'altra notizia recente sembra essere che chi prenderà in mano il timone del programma sia del trono classico che del trono over durante l'assenza di Maria sarà proprio Raffaella Mennoia, che da dietro le quinte passerà alla conduzione del dating show. Avrò vestiti importanti, il fisico non lo è altrettanto.

Il pubblico. "Non penso che esista un pubblico di Carlo e uno di Maria: esiste un pubblico che segue determinati programmi, e non aumenta se metti i due conduttori insieme". Non ho mai preso un compenso in Rai quando sono stata ben invitata per una scelta ben precisa, anche in Mediaset. "È normale che chi fa il mio mestiere non dica di no". Certo, "ritengo la mia partecipazione a Sanremo non quella dell'ospite, perche' sarebbe sbagliato dirlo, pero' ritengo anche che quando io faccio il mio programma io vi lavoro dalla A alla Zeta e lo ritengo un lavoro totale". Fatto tutto, si trattava solo di gestirlo. E' per quello che ho applicato la stessa cosa che applico tutte le volte che vado ospite; in realtà è un piacere andare ospite per me, quando scelgo di andare. Maurizio Crozza con la videocopertina, il collegamento di Rocco Tanica dalla sala stampa.

Per lo spazio "Tutti cantano Sanremo", invece, focus sul terremoto e sull'impegno degli eroi di tutti i giorni e spazio a una campagna contro il bullismo.

Confermati, inoltre, tutti gli ospiti del festival.

Altre Notizie