Martedì, 12 Dicembre, 2017

Vasto, agguato all'uscita del bar: giovane ucciso con quattro colpi di pistola

Vasto i genitori di Di Lello Vasto, agguato all'uscita del bar: giovane ucciso con quattro colpi di pistola
Evangelisti Maggiorino | 01 Febbraio, 2017, 20:01

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato oggi pomeriggio in viale Perth, il tratto meridionale della circonvallazione Istoniense di Vasto. I carabinieri della locale compagnia e gli agenti del commissariato hanno subito raccolto le prime testimonianze e si sono messi alla ricerca dell'omicida con posti di blocco e perquisizioni domiciliari.

A quanto si presume all'origine del grave fatto di sangue il rancore maturato dall'omicida nei confronti di Italo D'Elisa che il primo luglio dell'anno passato provocò un incidente nel quale rimase uccisa la giovane moglie Roberta SmargIasi. La donna si era appena sposata con il calciatore del San Salvo, Fabio Di Lello.

La vittima, scrive Il Messaggero, è il 22enne Italo D'Elisa. Per D'Elisa non c'è stato scampo: i quattro colpi sparati a distanza ravvicinata lo hanno ferito mortalmente. Poco dopo, accompagnato dal suo avvocato, Di Lello si sarebbe costituito ai carabinieri. L'uomo era al cimitero, sulla tomba della moglie Roberta Smargiassi.

Altre Notizie