Domenica, 15 Settembre, 2019

Meningite, 68enne morta in Campania

Machelli Zaccheo | 29 Gennaio, 2017, 10:08

Una 68enne originaria di Afragola è stata ricoverata presso l'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore perché affetta da meningite da pneumococco. La donna è arrivata all'ospedale Santissima Annunziata, con un'ambulanza del 118, dal paese in cui vive, un piccolo centro dell'Anglona, nel territorio provinciale di Sassari.

Non era vigile e i medici hanno subito confermato i loro sospetti: meningite, anche se c'era da capire quale sierotipo, se B o Y.

La donna è attualmente ricoverata al riparto di rianimazione dell'ospedale e le sue condizioni di salute sembrerebbero stabili, secondo quanto riporta il Mattino. Presentava sintomi molto evidenti, come piccole macchie rosso porpora e un torpore accentuato, che hanno fatto pensare a una forma causata da "streptococcus pneumoniae". "Le procedure sono state attivate immediatamente e tutti gli operatori che sono venuti a contatto con la paziente sono già stati sottoposti alla profilassi".

Altre Notizie