Lunedi, 27 Gennaio, 2020

2 fratelli intossicati dal monossido

2 fratelli intossicati dal monossido 2 fratelli intossicati dal monossido
Evangelisti Maggiorino | 18 Gennaio, 2017, 14:21

Aggiornamento ore 19.32: C'è una terza intossicata da monossido.

Due fratelli pakistani 27enni la scorsa notte sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio a Gustalla (Reggio Emilia): sono stati portati prima all'ospedale di Guastalla e poi trasferiti all'ospedale di Fidenza per il trattamento in camera iperbarica. Si tratta di due uomini, uno di 74 e l'altro di 60 anni. Sul posto intervenivano i Carabinieri di Guastalla che hanno accertato i fatti effettuando il dovuto sopralluogo. La donna, nonostante non fosse intorpidita, è comunque stata trasportata con l'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè per accertamenti.

Il secondo invece è avvenuto a Grosseto: qui ad essere ricoverata fu una coppia che vive in una casa cantoniera all'entrata della città.

Altre Notizie