Lunedi, 22 Luglio, 2019

Napoli, centro direzionale: spara contro la moglie e il compagno

Spara e ferisce ex moglie e compagno di lei a Napoli Napoli, centro direzionale: spara contro la moglie e il compagno
Evangelisti Maggiorino | 12 Gennaio, 2017, 16:58

Antonucci ha esploso cinque colpi che hanno ferito alla testa la donna e al torace il nuovo partner di lei. iuseppe Antonucci, pregiudicato, ha affrontato l'ex moglie Rosaria, 40 anni, all'uscita della cicumvesuviana del centro direzionale di Napoli, poco distante dall'ingresso principale del tribunale, sparandole alla testa. Sono le condizioni di quest'ultimo a generare al momento maggiore apprensione tra i sanitari.

La polizia ha fermato il responsabile, un uomo di Casalnuovo.

Antonucci avrebbe inseguito la coppia per circa cento metri, aprendo il fuoco mentre i due stavano per entrare nella stazione ferroviaria della Circumvesuviana.

Sul posto immediato l'intervento dei soccorsi e delle forze dell'ordine. L'aggressore, invece, sarebbe stato bloccato poco dopo in zona.

La prima ambulanza del 118 ha prelevato il ferito più grave - con un colpo alla testa- e lo ha trasportato al Loreto Mare.

Altre Notizie