Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

HTC presenta nuovo top di gamma

HTC U Ultra HTC presenta nuovo top di gamma
Acerboni Ferdinando | 12 Gennaio, 2017, 13:19

La fotocamera anteriore è da 16 megapixel.

Ad alimentare lo smartphone che misura 162.41 x 79.79 x 3.6-7.99mm e pesa 170 grammi ci pensa il chipset Qualcomm Snapdragon 821 con processore quad-core a 64-bit fino a 2.15 GHz. Secondo quanto emerso in rete, entrambe sfrutterebbero sensori da 16 MegaPixel, c'è poi un modem 4G e lettore di impronte digitali. Oltre ai dispositivi U Ultra (Ocean Note) ed U Play (Ocean), l'azienda taiwanese prevede di annunciare domani un terzo telefono, chiamato HTC One X10. Per la geolocalizzazione non mancano GPS con AGPS, GLONASS e Beidou.

HTC ha dimostrato di continuare a credere sul particolare settore della realtà virtuale, e adesso è attesa una importante risposta anche nel campo mobile, dopo la commercializzazione del valido HTC 10.

Tecnicamente, HTC U Ultra è uno smartphone/phablet con display da 5.7 pollici e risoluzione QHD.

Un pannello sotto il quale si nasconderebbe il SoC MediaTek MT6755 con processore Octa Core, GPU Dual Core Mali-T860 a 700 MHz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, forse espandibile.

HTC U Play

Di alto profilo la componente fotografica del nuovo phablet della società cinese con un sensore principale da 12 megapixel UltraPixel 2 con autofocus laser, stabilizzatore ottico e possibilità di registrare video con risoluzione 4K.

La batteria da 2500 mAh con ricarica rapida dovrebbe garantire una discreta autonomia.

HTC U Play invece è posizionato leggermente più in basso.

La connettività di HTC U Play include USB 2.0 Type-C, Bluetooth 4.2, NFC, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 & 5GHz).

Insieme a questo top di gamma, HTC ha presentato anche il nuovo U Play, un dispositivo dalle caratteristiche più da medio di gamma. Abbiamo visto, infatti, un ipotetico HTC Ocean caratterizzato dall'assenza di qualsiasi tasto laterale sostituito da cornici touch che permetteranno all'utente di interagire più velocemente con l'interfaccia dello smartphone. HTC USonic analizza l'interno dell'orecchio per regolare in modo specifico gli impulsi sonori, proprio come farebbe un tecnico del suono analizzando i toni riflessi. Lo smartphone sarà lanciato a partire da metà febbraio al prezzo di 749 euro. Disponibile in preordine da febbraio al prezzo di partenza di 449 euro.

Altre Notizie