Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

Meteo: il freddo artico porta altre nevicate

Alba adriatica pochi minuti Alba adriatica pochi minuti
Machelli Zaccheo | 11 Gennaio, 2017, 04:41

Continuerà a fare molto freddo e la neve a scendere fino in pianura, stavolta anche al Nord. Trascorsa la forte ondata di gelo che ha investito gran parte dell'Italia, si profila una retrogressione che manterrà il freddo in Italia per diversi giorni. "La vasta depressione che si è isolata col proprio carico di aria gelida in corrispondenza dei Balcani, resterà pressoché stabile sulla propria posizione fino a mercoledì - s piega la redazione di Meteo.it - mantenendo un clima decisamente rigido sulle nostre regioni dove, nonostante qualche timido rialzo termico, le temperature resteranno su livelli al di sotto della media, con minime sottozero in maniera diffusa". Asciutto ma freddo altrove.

In linea generale, in base alle previsioni meteo dei principali siti di settore, la neve dovrebbe tornare anche sulla costa dell'Abruzzo (a quote basse quindi), ma gli eventuali fenomeni saranno deboli, sparsi, e con tendenza alla diminuzione.

Da giovedì ci sarà un intenso flusso di correnti atlantiche seguito da un peggioramento delle condizioni che coinvolgeranno soprattutto le regioni tirreniche e il centro sud, ma che non risparmieranno il Nord, che venerdì e domenica potrebbe ritrovarsi di nuovo imbiancato. In molte zone sono stati stracciati record (Napoli e Lamezia Terme) e in Salento la tanta neve caduta in questi giorni ha eguagliato il record del 2001. Si potranno avere foschie e anche nebbie.

Altre Notizie