Domenica, 17 Novembre, 2019

Trump rassicura sui test nucleari della Corea del Nord

Trump rassicura sui test nucleari della Corea del Nord Trump rassicura sui test nucleari della Corea del Nord
Evangelisti Maggiorino | 03 Gennaio, 2017, 22:30

Pechino ha replicato difendendo il proprio impegno per la denuclearizzazione della penisola coreana. Un chiaro avvertimento è stato rivolto agli Usa: Jong un ha infatti ribadito l'intenzione di continuare a rafforzare la capacità della Corea del Nord di lanciare "attacchi preventivi", fino a quando gli Stati Uniti persisteranno nelle esercitazioni navali insieme alla Corea del Sud, in quelli che Pyongyang definisce "giochi di guerra". "La Cina ha preso enormi quantità di denaro e di ricchezze dagli Stati Uniti in un commercio totalmente a senso unico, ma non dà una mano sulla Corea del Nord. Questo non accadrà". Poi Trump ha tirato in ballo anche la Cina. Così Donald Trump ha reagito all'affermazione fatta ieri dal leader supremo della Corea del Nord Kim Jong-un, secondo il quale il suo Paese è "nelle fasi finali della preparazione di un test di lancio di un nuovo missile balistico intercontinentale", capace quindi di colpire l'America. "Bello!", ha concluso sarcastico il futuro inquilino della Casa Bianca. "Non succederà mai!", ha scritto Trump con un tweet.

Dopo il discorso, una folla di persone si è radunata in piazza Kim Il Sung per il tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio, seguito nella mattinata del primo giorno dell'anno dal tradizionale saluto del popolo al Mansu Hill Grand Monument dove in tanti hanno deposto fiori ai piedi delle statue degli ultimi due presidenti della Corea del Nord.

Altre Notizie