Martedì, 22 Ottobre, 2019

Flavio Insinna: la sua generosità e la stima di Sergio Mattarella

Flavio Insinna dona barca a Medici Senza Frontiere Flavio Insinna
Machelli Zaccheo | 04 Febbraio, 2016, 12:44

Fravio Insinna ha donato il suo motoscafo proprio perché sia destinato a questi interventi.

Mentre all'interno dell'Unione Europea infiamma il dibattito su come gestire l'emergenza dei profughi africani, Flavio Insinna ha deciso di aiutare offrendo il suo personale contributo alla causa umanitaria. I numeri resi noti da Medici senza Frontiere sono spaventosi se si pensa che, solo questa organizzazione, ha salvato nello scorso anno quasi 24.000 persone da morte certa al largo della Grecia, dell'Italia e nei Balcani. Da parte dell'associazione internazionale sono arrivate parole di grande gratitutine nei confronti dell'attore e presentatore.

Il popolare attore e conduttore Flavio Insinna ha fatto dono della sua barca a Medici Senza Frontiere. "Stiamo valutando con i nostri centri operativi come impiegare questa importante donazione a supporto delle attività medico-umanitarie di Msf in mare, dove ancora oggi migliaia di persone in fuga da conflitti e povertà continuano a rischiare - e purtroppo a perdere - la loro vita per trovare sicurezza in Europa" ha detto Gabriele Eminente, direttore generale di Msf. Ma le novità per quanto riguarda il famoso conduttore, che ogni giorno dalle ore 20,40 entra nelle case degli italiani, regalando emozioni e spensieratezza, non sono finite. Il conduttore ha donato la sua imbarcazione di 14,80 metri, dal nome "Roxana", a supporto del soccorso in mare per la migrazione verso il continente europeo.

Altre Notizie