Giovedi, 13 Agosto, 2020

Claudio Lippi disperato: "Mi hanno fregato 500mila euro"

Claudio Lippi disperato: Claudio Lippi disperato: "Mi hanno fregato 500mila euro"
Deangelis Cassiopea | 29 Gennaio, 2016, 14:44

A qualche piccolo problemino di salute si aggiungono però anche altri problemi personali, e ben più gravi: la situazione economica del conduttore sarebbe a dir poco precaria e sarebbe stato vittima di un groppo furto.

Claudio Lippi torna a parlare dei propri guai finanziari: il presentatore milanese è stato intervistato ieri da Giuseppe Cruciani a La Zanzara, che ha rivelato di essere stato "fregato" dal suo manager che l'avrebbe lasciato con pochi spiccioli sul conto corrente.

Cruciani ha poi insistito per sapere la cifra esatta: "Credo in questo momento meno di 7mila euro". Il conduttore punta il dito contro il suo manager, reo di avergli sottratto 500mila euro: "Ha gestito male le mie entrate, in virtù della nostra amicizia". "Purtroppo - prosegue - la colpa è di persone che per me rappresentavano una grande certezza dal punto di vista professionale". "Suicidio? No, mai pensato. Ci sono andato vicino nel senso di perdere la vita, non a togliermela", ha detto ancora a Radio 24.

La vicenda umana di Claudio Lippi, partita la notte di Capodanno con un improvviso malore e raccontata nel salotto di Barbara D'Urso a 'Domenica Live', si arricchisce ora di ulteriori dettagli volti a svelare le ragioni delle sue difficoltà economiche.

Altre Notizie