Venerdì, 28 Febbraio, 2020

David Duchovny ha ora la sua stella sulla Walk of Fame

David Duchovny ha ora la sua stella sulla Walk of Fame David Duchovny ha ora la sua stella sulla Walk of Fame
Deangelis Cassiopea | 27 Gennaio, 2016, 20:24

Sul piccolo schermo dal 1993 al 2002, X-Files diventò presto una vera e propria icona degli anni '90, appassionando milioni di fan in tutto il mondo e aggiudicandosi prestigiosi premi come l'Emmy Award, vinto ben quindici volte, e il Golden Globe, vinto cinque volte.

L'agente Mulder vuole continuare a crederci, ecco perché ha adottato il moto personale "I want to believe". "Oggi mi sento davvero onorato", ha dichiarato l'attore che ripercorrendo la sua carriera non ha potuto fare a meno di ringraziare Chris Carter, creatore e regista della serie cult degli anni '90. Tra questi Mitch Pileggi (il vicedirettore del Fbi Walter Skinner) e William B. Davis (il misterioso e cattivissimo uomo che fuma).

Le indagini riguarderanno, ovviamente, la ricerca della verità su ciò che non viene dal pianeta Terra, ma saranno ambientate ai giorni nostri: Mulder e Scully dovranno fronteggiare una società in cui Internet, e in particolare YouTube, fanno da padroni.

Home News X-Files: dal 26 gennaio i nuovi episodi su Fox!

Duchovny ha ricevuto la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles e l'importante riconoscimento gli è stato assegnato poche ore dopo la messa in onda del primo episodio della nuova mini-serie X-Files, dove riprende il ruolo di Mulder e che in Italia vedremo in onda da questa sera su Fox.

L'episodio 10×02, "Evoluzione della specie", entra già nel vivo: in seguito al suicidio di un ricercatore, Mulder e Scully pensano immediatamente al coinvolgimento di entità paranormali.

Altre Notizie