Giovedi, 18 Luglio, 2019

Primarie, Balzani: bus e tram gratis per tutti

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Evangelisti Maggiorino | 27 Gennaio, 2016, 16:48

"Io credo invece che senza raccontare favole ma volendo essere ambiziosi, vada azzerato il costo dell'abbonamento per una parte dei pensionati, per i disoccupati, per i precari: la mia proposta costa al Comune 20 milioni di euro circa, la sua 150, la mia non scade il giorno delle primarie - ha scritto ancora Majorino - come credo vadano fatti viaggiare gratuitamente i genitori con figli in orario d'ingresso e uscita dalle scuole e che il costo degli abbonamenti Atm vada ridefinito con ancora più coraggio in base al reddito". Perché? "Perché non avrebbe senso guardare i numeri attuali". "Dobbiamo iniziare a considerare il trasporto pubblico locale un servizio fondamentale da ripensare integralmente, su area vasta, su area metropolitana, in tutte le sue componenti, su ferro e su gomma". Uno spacchettamento (o liberalizzazione?) che permetterebbe una diversa ripartizione dei fondi a favore della gratuità di bus e tram. Interrogata sulle risorse da impiegare per finanziare l'iniziativa, Balzani ha risposto: "Le risorse si trovano nel momento in cui ci si dà una forte priorità". Non solo, conclude Penati: "Ciò, sempre a mio giudizio, costituirebbe una ferita nell'immagine e nella sua carriera politica". Si scatenano i competitor Sala e Majorino. Ma anche gli assessori vicini a Mr Expo fanno sentire la propria voce. Per non parlare del centrodestra e del candidato di Italia Unica, Corrado Passera. "Spiace assistere a questi maldestri esperimenti di finanza creativa proprio da parte dell'assessore al Bilancio, che precipita così - ha commentato Giuseppe Sala, sfidante nella competizione elettorale - nella demagogia il dibattito delle primarie". "Allora - dice ironico - ritiriamo il bilancio" replica Majorino.

Mezzi di superficie gratis per tutti: è l'impegno che Francesca Balzani la candidata alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Milano, si è assunta nel corso di una conferenza stampa per illustrare i punti programmatici della sua candidatura. Da Forza Italia arriva l'altolà di Mariastella Gelmini: "Quella che lei propone non è una vera gratuità, ma un semplice aumento di altre tasse".

Altre Notizie