Martedì, 21 Gennaio, 2020

Alessandria-Milan, Mihajlovic: "Inutile dire che vogliamo andare in finale, è ovvio, ma…"

Basta Balotelli ma che fatica il Milan batte 1-0 l'Alessandria Di Marco Barzizza In questo articolo Milan Alessandria
Cacciopini Corbiniano | 26 Gennaio, 2016, 12:34

Intenzioni forti e motivazioni alte quelle del Milan, ma Mihajlovic non si fida e tiene alta la tensione come ha raccolto la Gazzetta dello Sport quest'oggi: "Vietato risparmiarsi stasera, è la partita più importante perché ci consentirebbe di arrivare in finale e raggiungere anche l'Europa, è la via più breve".

Nel corso della conferenza stampa della semifinale d'andata di Coppa Italia contro l'Alessandria, il tecnico del Milan Sinisa Mihajlovic ha nuovamente tirato in ballo l'Inter lamentandosi per il diverso trattamento che secondo lui i Media avrebbero riservato ai nerazzurri dopo il pari con il Carpi. Il nostro obiettivo è evitare di rendere ancora più straordinario il cammino dell'Alessandria e del mio amico Gregucci.

MILAN (4-4-2): Abbiati; De Sciglio, C. Zapata, A. Romagnoli, Antonelli; Honda, J. Mauri, Poli, Boateng; Luiz Adriano, Balotelli. All. In mezzo potrebbe essere il turno di Hernanes, che peraltro è ex di questa partita; Pogba giocherà, Sturaro potrebbe completare la mediana ma la sensazione è che Allegri non cambierà due titolari insieme, e quindi uno tra Marchisio (da mezzala) e Khedira possano comunque essere in campo. Vediamo da qui a domani, probabilmente faremo qualche cambio ma in ogni caso sarà una squadra offensiva. Potevamo avere 5-6 punti in più e questo mi fa rabbia, ma la continuità di risultati c'è. Io non mi vesto bene, se dico così lui è felice. Ad oggi 3 stanno fuori, ma abbiamo provato De Jong centrale in allenamento ed ha fatto bene. Dobbiamo recuperare, mancano ancora 17 giornate. Io da Mancini ho preso il modo di vestire (ride ndr.). Peraltro, grazie alla grandiosa avventura in Coppa, l'Alessandria è stata capace di attirarsi grandi simpatie della maggior parte dei tifosi del calcio d'Italia che, sicuramente, in quest'occasione, li sosterranno. Sente un po' di fastidio, penso che potremmo recuperarlo per il derby.

Si parla di un Milan provinciale. Restiamo concentrati sull'Alessandria, poi penseremo al derby.

Altre Notizie