Domenica, 07 Marzo, 2021

Sky e CBS insieme per le produzioni Showtime

Il ritorno di Sky e CBS insieme per le produzioni Showtime
Deangelis Cassiopea | 22 Gennaio, 2016, 10:03

L'accordo con CBS si aggiunge a quello che Sky ha già siglato con HBO, grazie al quale Sky trasmette in esclusiva i contenuti. In virtù dell'intesa raggiunta, Sky potrà trasmettere, in esclusiva, le nuove serie come Billions, Ray Donovan, The Affair ed anche il ritorno di Twin Peaks. Il regista David Lynch e il co-creatore Mark Frost continuano il racconto a 25 anni di distanza, da quando la quiete della pittoresca cittadina nord-occidentale di Twin Peaks veniva sconvolta dall'omicidio della reginetta di bellezza locale Laura Palmer.

"In precedenza - informa l'azienda in una nota - Sky aveva avuto accesso ad una selezione di contenuti targati Showtime attraverso un accordo di licenza per singoli programmi siglato con CBS".

L'accordo è l'ultima operazione multi territoriale messa a segno da Sky nell'ottica di estendere la propria leadership di mercato in termini di offerta di intrattenimento, sport, arte e film. Le date delle prime visioni potranno variare da Paese a Paese; restano inoltre invariati gli accordi preesistenti con le altre piattaforme.

Il gruppo si sta muovendo velocemente e ha potenziato l'offerta online, annunciato una nuova espansione europea e ha anche l'accordo con O2 di Telefonica per lanciare un servizio mobile il prossimo anno.

L'accordo significa anche che i clienti Sky avranno accesso a un catalogo on-demand della migliore programmazione di Showtime che comprende anche Californication, Dexter e Nurse Jackie. L'esclusiva partnership con SHOWTIME si fonda sul ruolo di Sky come partner leader in Europa per i creatori di contenuti USA.

Tra le serie di Showtime che vedremo su Sky Atlantic c'è Billions, ambientata nel mondo megalomane dell'alta finanza newyorkese che negli Stati Uniti ha debuttato registrando la migliore audience al debutto per una nuova serie originale di Showtime.

Altre Notizie